Il programma WHP

Le aziende della Rete aderiscono ad uno specifico programma che prevede un percorso di realizzazione di buone pratiche (azioni efficaci validate da tecnici esperti) nel campo della promozione della salute. Le buone pratiche, ad esempio, sono finalizzate a promuovere un’alimentazione sana, a favorire uno stile di vita attivo, a offrire un ambiente di lavoro libero dal fumo e opportunità per smettere di fumare.

Il programma include 6 aree tematiche:
– promozione di un’alimentazione protettiva
– contrasto al fumo di tabacco
– promozione dell’attività fisica
– promozione della sicurezza stradale e di una mobilità sostenibile
– contrasto all’alcol e alle altre dipendenze
– promozione del benessere e della conciliazione vita-lavoro.

Le aziende che decidono di aderire si impegnano a realizzare annualmente almeno 3 buone pratiche (scegliendole da un apposito Mauale) in 2 aree tematiche diverse.
Al termine del primo anno vengono accreditate come “azienda che promuove salute” ricevendo il logo “health promoting workplace” dell’anno.